Superstizioni e presagi

Superstizioni e presagi.

Origine e significato delle credenze popolari più note e diffuse nel mondo occidentale in un prontuario di oltre 500 voci

Formato braille

Un gatto nero, il venerdì 17, l'incontro casuale con un carro funebre... Chi pensava che le superstizioni sarebbero state cancellate dal progresso scientifico è rimasto ampiamente deluso, perché la scienza non solo non le ha estirpate, ma spesso ha contribuito a farne nascere di nuove. A dispetto delle continue scoperte che dilatano i confini della conoscenza, l'uomo seguita a guardare al futuro proprio come facevano i nostri antenati delle epoche più buie, dalle quali la nostra cultura ha ereditato gran parte delle sue superstizioni. Questo libro - già pubblicato con il titolo Dizionario delle superstizioni - apre un orizzonte su uno degli aspetti più intriganti, e in parte sconosciuti, della personalità umana. L'autrice ha selezionato oltre cinquecento voci che illustrano superstizioni, antiche e moderne, vive nell'immaginario

 

NB: L'immagine del prodotto è puramente illustrativa e si riferisce all'edizione originale dell'opera e non al testo in formato braille.

Superstizioni e presagi

€ 72,00Prezzo
  • N. fascicoli braille

    8

  • Tipologia di stampa

    Braille

  • Autore

    PhilippaWaring

  • Editore

    Armenia