La tristezza di non essere santi. Antologia dagli scritti

La tristezza di non essere santi.

Antologia dagli scritti

Formato braille

Leon Bloy "una sorta di crociato medioevale, trapiantato per sbaglio nel XIX secolo", secondo la definizione di Giuliano Vigini, è sicuramente uno scrittore inquietante, sempre in bilico tra l'orrore del male, identificato da lui nel mondo, e la nostalgia di Dio, bene sommo e unica felicità. Scrittore di grande talento, fa della letteratura uno strumento di battaglia: nessuno è risparmiato dalle sue violente invettive. Uno scrittore scomodo, quindi, che non suscita immediata simpatia; ma dai suoi scritti emerge anche tutta la sua tenerezza nei confronti di un Dio che ama l'umanità. L'antologia è divisa per temi, organizzati in ordine alfabetico per facilitare la ricerca tematica.

 

NB: L'immagine del prodotto è puramente illustrativa e si riferisce all'edizione originale dell'opera e non al testo in formato braille.

La tristezza di non essere santi. Antologia dagli scritti

€ 13,00Prezzo
  • N. fascicoli braille

    1

  • Tipologia di stampa

    Braille

  • Autore

    Léon Bloy

  • Editore

    Paoline